jQuery Carousel
 
News
APOLLO ARTE E CULTURA
<< Torna all'archivio delle news

05 Novembre 2017
David Lynch a Roma

La giornata di David Lynch, cominciata con una conferenza stampa molto affollata, si conclude con il red carpet di ordinanza, un incontro in Sala Sinopoli e il Premio alla Carriera. A consegnare il riconoscimento a un regista che da sempre ammira, è Paolo Sorrentino, che ha la febbre ma che per nulla al mondo  - e lo dice - avrebbe rinunciato all'onore di stringere la mano e festeggiare uno dei suoi miti. Lynch, che di suo è garbato, gentile, in pace con il mondo e piuttosto ieratico, lo riceve con grande gioia , e quando il pubblico si alza per applaudirlo a lungo, si mette le mani sul cuore e si commuove. Anche l’Incontro Ravvicinato che ha visto protagonista il creatore di Twin Peaks è stato commovente, soprattutto alla fine, quando il regista ha parlato dei suoi tre film preferiti, che sono LolitaViale del tramonto 8 e ½. Nello spiegare la sua fascinazione per quest’ultimo, David Lynch ha narrato del giorno in cui ha conosciuto Federico Fellini e di quando lo ha "salutato" poco prima della sua morte.

 




11 Novembre 2017
Tra 26 opere iscritte, Coco, Cattivissimo me 3, Loving Vincent [leggi]
05 Novembre 2017
Il red carpet, il Premio alla Carriera e un ricordo di Fellini [leggi]
15 Ottobre 2017
Al Festival del Cortometraggio il 24 ottobre ritireranno il premio come eccellenza del cinema italiano. [leggi]